Credito Cooperativo Romagnolo

Il Credito Cooperativo Romagnolo nasce dal progetto di fusione tra BCC Gatteo e Banca di Cesena, effettivo a partire dal giorno 1 gennaio 2016. Un’unione importante, a salvaguardia della nostra storia, dei nostri Soci e dei nostri clienti che ne fanno parte, per avviare un percorso al fine di poter perseguire congiuntamente un progetto di maggiore presenza, con la possibilità di poter meglio svolgere sul territorio l’azione creditizia e di sostegno alla ripresa economica nel prossimo futuro.

La scelta di intraprendere questo nuovo percorso è frutto di una visione congiunta e unità di intenti fra le due realtà bancarie, nonché espressione di continuità e impegno nel sostenere il territorio. Sarà il primo passo di un nuovo futuro che ha origini lontane, considerando che la Banca di Credito Cooperativo di Gatteo, istituita nel 1897, è la BCC più longeva in regione.